la Repubblica delle Donne - 7 settembre 2002

PRENDI L'ERBA E SCAPPA
di G. M. Spazio

Cosa ci fanno i Beatles al quattordicesimo piano di un grattacielo di sole discoteche a Tokio? E ancora, Bill Clinton ha effettivamente fumato marijuana prima di diventare presidente degli Stati Uniti, quando studiava a Oxford? Questi e altri piccoli aneddoti fanno parte di Mr Nice l'autobiografia, scritta in modo esilarante, di Howard Marks, studente e poi professore di Oxford, divenuto per caso, dagli inizi degli anni Sessanta, uno dei massimi trafficanti di hashish del mondo. Involontariamente reclutato dai servizi segreti britannici, ha contatti con l'IRA, la mafia, la Triade Cinese e la CIA, con le quali organizza ingenti traffici senza che mai i suoi ideali non violenti e rispettosi dell'uomo vengano meno.
Infine, ricercato dalla polizia, viene pizzicato e arrestato dalla DEA americana. Condannato a 25 anni di carcere, ne sconta sette prima di riuscire a riabbracciare la sua numerosa famiglia.