Follow us on Facebook Prima pagina Casa editrice Catalogo Ordini
Novità

Il paradosso del controllore
di Gonzalo Hidalgo Bayal
NOVITA'

Il paradosso del controllore
La storia di un anziano viaggiatore che, perso il treno, si mette alla ricerca di un controllore che non individuerà mai. Obbligato a un soggiorno imprevisto, costretto a mendicare in un’anonima cittadina e a imbattersi nelle più disparate individualità umane, non perderà mai la propria integrità morale e la gioia della scoperta. Coraggiosa, sapientemente scritta e orchestrata tra il detto e il celato, l’ipotetico e l’ovvio, forte di una lingua ricercata, l’opera di Bayal è un insieme di tasselli conducenti dal paradosso a una certezza universale: la via per la redenzione è sempre un percorso vitale costellato di tappe nei meandri oscuri dell’universo ‘uomo’. >>>
Ordina ora
 
E-commerce
E-commerceAcquista tramite il nostro sito e usufuisci dei vantaggi riservati ai clienti Socrates >>>

Vivi!
di Roland Rugero
NOVITA'

Vivi!
Il romanzo è un affresco della cultura e della civiltà burundese, delle sue genti, dei suoi costumi e dei paesaggi; un viaggio attraverso i sapori e i colori del territorio africano.
Protagonista della storia è Nyamuragi, un ragazzo muto, che fin dall’infanzia sceglie di non parlare, cosciente dell’impotenza della sua parola in una realtà dove ormai a contare sono i fatti, le prove schiaccianti di una colpevolezza insensata. Nyamuragi, infatti, non ha la forza di sconfiggere la violenza che lo circonda, e che lo vuole ingiustamente reo di stupro.>>>

Ordina ora


Classifica vendite
  1. Mr Nice
    (Howard Marks)
  2. Una volta
    (Wim Wenders)
  3. Giovane Adamo (Alexander Trocchi)
  4. Il tempo con Antonioni (Wim Wenders)
  5. Aspetta primavera, Lucky
    (Flavio Santi)
I nudibranchi
E se il viagra fa cilecca? Cilecchiamo
di Massimo Bassi

La pulce nel desertoTutto quello che avreste sempre voluto sapere sul sesso (ma anche sulla politica, sulla società, sui ‘ggiovanid’oggi’, e...sulla mitologia greca) e non avete mai osato chiedere, in una manciata di battute, aforismi, poesie e lemmi tratti da improbabili dizionari, dalla penna caustica e surreale del giovane autore della redazione di Comix. >>>
Ordina ora
La pulce nel deserto
di Alessandra Scagliola

La pulce nel desertoIn una casa fatiscente abitata da umani e animali alquanto bizzarri arriva Ben, inquietante adolescente scappata da casa: ci arriva con una gatto guercio e un bagaglio di originali visioni della vita. Dal suo alloggio osserva con interessato distacco la rassicurante follia che pervade quelle mura scalcinate.
I suoi idoli – Jim Morrison, Confucio e un hacker noto come Black Link – le fanno da guida per apprezzare il caos di umanità che la circonda. La ristrutturazione dello stabile – tanto inattesa quanto indesiderata – accomuna le esistenze dei vari inquilini, sovrapponendo nevrosi e piccole follie, in un susseguirsi di eventi tragicomici. >>>
Ordina ora
   
Ultime recensioni

«Bayal è uno dei pochi scrittori che di Kafka abbiano appreso la lezione, senza per questo restarne succubi o diventarne imitatori.» (leggi tutta la recensione di Il paradosso del controllore su l'Avvenire)

«Un libro delicato e pieno di storia» (leggi tutta la recensione di Vivi! su il Recensore)

E-books

E-books Socrates.
Anche noi siamo degli entusiasti degli e-book e della loro leggerezza. E poi quel cursore che metti davanti alla parola e esce una finestrella col dizionario che ti spiega il significato, una manna per i testi stranieri. Li trovate nelle librerie on line (IBS, Bookrepublic, inMondadori, Ultima Books, Amazon ecc) o direttamente nel nostro catalogo.

Regala un libro!


Scegli nel nostro catalogo il libro che vorresti regalare e, se vuoi fare una sorpresa, lo invieremo noi alla persona a cui hai pensato.

Perché Socrates

SocrateRubare il nome a Socrate è un modo per proporre una sfida costante e sempre necessaria. Il rifiuto del dogma, di ogni ideologia che si ponga come incontestabile, assoluta e, la proposta invece, di un pensiero laico, libero da tutto ciò che ostacola e costringe il pensiero stesso. Il dialogo tra i popoli, le culture, le arti come strumento per il conseguimento di una conoscenza maggiore, mai definitiva e incontestabile, una finestra sul mondo che ha il compito di ricordarci, che l’ammissione della propria ignoranza può essere stimolo continuo verso la conoscenza. Socrate, a differenza dei "sapienti" suoi contemporanei, credeva di non possedere alcun sapere (sophia), ma solo amore per il sapere (philo-sophia). Il metodo per arrivare a una maggiore conoscenza consiste in una interrogazione continua volta a mettere in crisi opinioni diffuse e passivamente accettate, mai sottoposte al vaglio del dubbio.
Il metodo socratico nasce come primo abbozzo di metodo scientifico perchè rifiuta l'autorità che inibisce la ricerca e si oppone al metodo catechetico che muove dalla presunzione di possedere una verità incontestabile e impedisce lo sviluppo di una capacità critica, insidiosa avversaria di qualsiasi potere. >>>

Galleria delle arti

Lettera a uno sconosciuto
di John Cage

Una volta Un libro che racchiude tutto il John Cage-pensiero: una ricca panoramica sugli argomenti-chiave della vita e dell'attività artistica di uno dei geni della musica e della cultura del '900. La sua infanzia a Los Angeles, il padre inventore, il matrimonio con Xenia, Parigi, New York e la lunga "gavetta" di musicista e compositore originale e squattrinato . >>>
Ordina ora

Paralipomeni

Memorie mediterranee
di Edmondo De Amicis

Memorie mediterraneeL’opera è una selezione delle più belle pagine scritte dall’autore durante il suo viaggio alla scoperta di paesi e genti del Mediterraneo: Spagna, Marocco e Turchia.
Spiritoso e colto, acuto e appassionato, De Amicis ci appare in una veste del tutto nuova. >>>
Ordina ora

Luminol

La marcatura della regina
di Giovanni Di Giamberardino

La marcatura della regina
Una donna morta in un cassonetto: sgozzata, completamente nuda, marcata, in una traversa di via Nomentana, a Roma. A partire da questa macchia si snodano le 24 narrazioni del romanzo, una storia per ogni ora della giornata. Ombre anonime tra la folla, tutti i protagonisti risultano in qualche modo collegati alle indagini, come se condividessero una storia comune di cui però non riescono a partecipare appieno.>>>

Ordina ora